Integrazione della Stampante 3D Moonray in Exocad

LOS ANGELES – SprintRay, un’azienda tecnologica che progetta, produce e supporta la stampante 3D Moonray, con particolare attenzione all’odontoiatria digitale, ha recentemente annunciato la sua integrazione con il software DentalCAD di Exocad. Questa integrazione consente agli utenti finali di prendere rapidamente ed efficacemente i progetti CAD di Exocad e realizzarli con la tecnologia di produzione additiva di SprintRay.

“Qui in SprintRay siamo entusiasti di integrarci con Exocad. Exocad è un’azienda dinamica e innovativa di software CAD/CAM dentale. Il loro software è uno dei più completi del settore. Queste caratteristiche si combinano molto bene con le versatili capacità delle stampanti 3D di SprintRay. In definitiva, questa integrazione andrà a vantaggio degli utenti finali e dei loro pazienti, consentendo la fabbricazione locale di dispositivi belli e funzionali più velocemente e a costi inferiori”, ha dichiarato John Fernandez, direttore delle vendite e dello sviluppo commerciale di SprintRay.

“La collaborazione con SprintRay ci permette di concentrarci su flussi di lavoro semplificati tra le soluzioni software Exocad e la stampa 3D”, ha dichiarato Tillman Steinbrecher, CEO di Exocad. “Con questa nuova integrazione, forniamo agli utenti MoonRay un flusso di lavoro senza soluzione di continuità dalla progettazione alla stampa di modelli, strutture parziali, restauri fissi, bite splint e, in futuro, anche guide chirurgiche. Grazie al nostro software e alla perfetta integrazione, aiutiamo i clienti a massimizzare il ritorno sull’investimento hardware”