Stampa 3D DLP: comprendere la fotopolimerizzazione per prevenire le problematiche di produzione

Le stampanti 3D dentali a tecnologia DLP (Digital Light Processing) utilizzano la fotopolimerizzazione per creare gli oggetti tridimensionali: comprendere il processo di fotopolimerizzazione è quindi una buona base per poter affrontare le tipiche problematiche che possono portare ad errori di stampa o alla bassa qualità degli stampati. Le stampanti 3D basate sulla tecnologia DLP convertono … Leggi tutto

Perché i professionisti dell’ortodonzia scelgono Maestro3D

Maestro3D è un software per la progettazione 3D con oltre 4000 installazioni in più di 40 paesi al mondo. Questo programma deve il suo successo principalmente al fatto che è costruito come sistema completamente aperto. Scansiona, progetta protesi, pianifica i trattamenti ortodontici e altro ancora, inserendosi perfettamente nel flusso di lavoro digitale di studi odontoiatrici … Leggi tutto

Impronte digitali: quali i vantaggi per i pazienti ed i benefici per gli odontoiatri

Blue, Pink and Orange Circle Games Influencer Facebook Post Set (4)

L’odontoiatria digitale non ha influenzato solo le cure odontoiatriche ma anche gli stessi pazienti: migliorare l’esperienza delle persone è infatti la caratteristica principale delle tecnologie digitali in campo dentale ed i pazienti apprezzano il fatto di essere curati da una struttura all’avanguardia che impiega attrezzature innovative. Proprio perchè non è mai piacevole per un paziente … Leggi tutto

Uso dello scanner digitale intraorale: file STL, architettura chiusa e architettura aperta

Blue and Green Shape Fitness Influencer Neon Noir Facebook Post Set (3)

Gli scanner intraorali per le impronte digitali non sono più quelli di una volta e stanno diventando lo standard per le cure odontoiatriche. In questi ultimi anni, infatti, i professionisti del settore dentale hanno avuto diverse occasioni per imparare a conoscere la tecnologia di scansione 3d, attraverso le proposte commerciali, i seminari o la letteratura … Leggi tutto

5 motivi per cui lo scanner intraorale è diventato un must per gli studi odontoiatrici

Lo scanner intraorale è uno strumento che permette di effettuare scansioni in modo molto fluido, semplice, preciso e veloce. Viene utilizzato per scansionare piccole aree, come ad esempio un singolo dente, oppure aree più estese come l’intera arcata dentale. I risultati della scansione sono memorizzati nel software a corredo e immediatamente disponibili per un ulteriore … Leggi tutto

Resine dentali per stampa 3D: sitema aperto o sistema chiuso?

Blue, Pink and Orange Circle Games Influencer Facebook Post Set (3)

Scegliere la stampante 3D che sia adatta al proprio studio dentistico o laboratorio odontotecnico è più complesso che scegliere un semplice hardware. Esistono oggi sul mercato diverse stampanti con precisioni e velocità tali da soddisfare le esigenze della maggior parte dei dentisti ma è sopratutto il progresso nel campo delle resine dentali che ha reso … Leggi tutto

SprintRay Pro, la stampante 3d DLP progettata per il futuro

SprintRay è un’azienda nata nel 2015 con l’obiettivo di rendere la stampa 3D più accessibile e soprattutto accessibile a tutti. È proprio questa visione che ha portato SprintRay all’odontoiatria digitale, le cui stampanti vengono utilizzate da migliaia di professionisti del settore dentale a livello internazionale e migliorano la qualità e l’efficienza dei servizi offerti. La … Leggi tutto

Come il CAD/CAM ha trasformato il settore dentale

Blue and Green Shape Fitness Influencer Neon Noir Facebook Post Set

I progressi recenti nella tecnologia dentale hanno permesso di poter ridurre i tempi in poltrona ed il numero di sedute per il singolo paziente. In particolare, grazie al software CAD / CAM il dentista o il tecnico di laboratorio sono in grado di realizzare svariate applicazioni dentali in pochi minuti. Un ricco database di riferimento … Leggi tutto

Confronto tra le tecnologie alla base delle stampanti 3d dentali a resina fotoindurente

Blue and Green Shape Fitness Influencer Neon Noir Facebook Post Set

Le tecnologie usate in questo momento per la stampa 3D a resina sono fondamentalmente tre: Laser SLA, DLP, LCD, e si basano sulla fotopolimerizzazione. La fotopolimerizzazione è un processo chimico che trasforma un materiale liquido polimerico in un materiale solido mediante esposizione ad una fonte luminosa. La fonte di luce ed il modo in cui … Leggi tutto

Come valutare le stampanti 3D dentali

Le tecnologie di stampa 3D più utilizzate negli studi dentistici e nei laboratori sono la tecnologia SLA ( stereolitografia laser ) e la tecnologia DLP ( Digital Light Processing) Le più comuni stampanti 3D dentali funzionano esponendo selettivamente la resina liquida a una fonte di luce (sorgente laser nelle SLA e un proiettore nelle DLP) … Leggi tutto