Processi

Nonostante anni di progressi tecnologici gran parte delle procedure operative adottate dagli operatori dentali sono rimaste simili a quelli del passato, sottovalutando i benefici dei moderni processi digitali. La peculiarità del lavoro e la difficoltà nel concepire sistemi alternativi di produzione ha di fatto rallentato questo processo di rinnovamento tecnologico contrariamente a quanto invece è successo nel settore dell’ingegneria meccanica.

Invece ora, con i recenti vantaggi portati dalla tecnologia, dai materiali, dagli utensili molte delle procedure usate nel passato vengono eseguite nel preciso mondo dell’era digitale. Laboratori odontotecnici, cliniche dentali e anche piccoli studi dentistici posso beneficiare dei vantaggi portati dalla tendenza dei pazienti al sottoporsi ai trattamenti specifici risolutivi piuttosto che affidarsi alla prevenzione.

FeniQX sposa insieme 30 anni di Know How nel mondo dentale con le ultime tecnologie sviluppate nel nostro centro di produzione vicino a Padova e integrate con centri di ricerca internazionali. Questo approccio basato su “progetti Italiani” ci permette di fornire macchine di qualità e sistemi avanzati che sono progettati per durare nel tempo, molti dei quali, sono ancora attivi oggi, dopo decenni di uso quotidiano. Il nostro sistema completo è pensato per coprire diverse esigenze e diventerà la base di molte future imprese del settore dentale:

Il laboratorio odontotecnico digitale

La riproduzione fedele in alta qualità dell’impronta del paziente viene presa da scanner da tavolo ad alta risoluzione che assicurano una scansione precisissima della zona interessata. Una volta catturata e tradotta in un file da caricare su un computer questa potrà passare alla fase di ricostruzione con l’ausilio di uno specifico software chiamato CAD ( Computer Aided Design ) così come lo è Exocad™, che aiuterà il tecnico al posizionamento degli impianti, alla costruzioni di ponti e corone e alla modellazione di tutte le parti strutturali necessarie per la costruzione di protesi fisse e mobili.


Scansione →
Proettazione CAD →
Progettazione CAM →
Fresatura

Dal CAD il progetto dentale si sposta alla parte CAM ( Computer Aided Manufacturing ) dove con l’aiuto di QXCam complessi percorsi utensile sono generati automaticamente utilizzando le informazioni del modello digitale. Le forme irregolari tipiche degli elementi dentali presentano zone difficilmente lavorabili e la QX 5 deve muovere simultaneamente 5 assi per raggiungere tutte le zone che altrimenti rimarrebbero non lavorate.

La lavorazione siffatta in 5 assi unita alla solidità della macchina permette la lavorazione di praticamente tutti gli elementi dentali conosciuti in qualsiasi materiale.

Il sistema digitale FeniQX integrato nel laboratorio odontotecnico, aumenta la produttività e riduce i costi di produzione, ma soprattutto garantisce una qualità costante della produzione che elimina la necessità di ripetere i lavori o eseguire nuove misurazioni.

Cliniche dentali e studi dentistici

Mentre la cosa più importante nel laboratorio odontotecnico è la produttività e la flessibilità nelle cliniche dentali e negli studi dentistici da tempo si guarda alla possibilità di risolvere la problematica dei pazienti nell’arco della giornata. Con l’arrivo delle stampanti 3D e delle resine biocompatibili quella che era una visione oggi è una realtà.

Resine appositamente approvate per la stampa 3d sono disponibili non solo per realizzare corone e ponti di medio breve periodo, ma anche di altri dispositivi come guide chirurgiche, bite, allineatori, scheletrati, modelli etc.

La soluzione FeniQX

Il sistema dentale integrato di FeniQX ha una architettura aperta che si integra sia a tecnologie esistenti come permette un semplice aggiornamento del sistema in una delle parti mancanti.

Come risultato le singole tecnologie dei componenti sono stato dell’arte:

FeniQX Scanners


FeniQX fornisce sia scanner da tavolo che scanner intraorali per la cattura del modello digitale. Sono disponibili un set di scanner con precisioni sotto i 15 microns (15/1,000 di mm) che possono completare la scansione di una arcata da 18 a 40 secondi. L’ultimo arrivato ad ampliare la gamma di scanner è l’intraorale dal prezzo accessibile per catturare velocemente direttamente in bocca al paziente le zone in cui è necessario intervenire. La chiave che permette di ottenere buone scansioni è la capacità del sistema di ricucire insieme le varie “fotografie” e il software incluso permetterà di vedere in tempo reale le immagini 3D delle scansioni direttamente sul monitor del medico. Lo scanner è provvisto di differenti impostazioni per adattarsi alle varie situazioni presenti in bocca al paziente. Inoltre può essere usato in alternativa come camera intraorale.

FeniQX CAM Systems

A seguire della modellazione al Cad, con il software  GO2dental vengono generati i percorsi utensile di altissima qualità ed efficienza compatibili con il materiale scelto. Una ricca serie di funzioni automatiche legge i files STL, li posiziona correttamente, prepara i connettori e genera il codice per far muovere la macchina utensile.Alcuni elementi possono essere parametrizzati per una veloce sostituzione delle connessioni in corso d’opera. Ottimizzato per le macchine GO2dental ha inoltre un gestore della libreria di grezzi permettendo una ottimale ottimizzazione delle cialde non completamente lavorate.

 

MoonRay 3D Printer

Dalla costante ricerca di nuove tecnologie la stampante 3D MoonRay è diventata un importante tassello dell’avanzato Sistema dentale di FeniQX.

Dotata di un proiettore nativo UV brevettato, le caratteristiche del fascio di luce emesso, polimerizzano le resine biocompatibili approvate in tempi molto più rapidi rispetto
le altre tecnologie presenti.

Le resine solidificate dalla MoonRay sono certificate per uso biomedicale e sono prodotte su specifica per ogni tipologia di elemento dentale. Sono disponibili non solo per realizzare corone e ponti di medio breve periodo, ma anche per altri dispositivi come guide chirurgiche, bite, allineatori, scheletrati, modelli etc.

Una stampante sviluppata e non adattata al settore dentale che lavora alla velocità di 3 cm per ora, realizzando grazie ad uno speciale software dedicato oggetti dai dettagli accuratissimi con superfici lisce e prive di difetti.

Lo spazio di lavoro è stato ottimizzato per i particolari dentali e la struttura in alluminio e acciaio, assicura un investimento a lungo termine.

Un numero crescente di aziende del settore dentale riconosce i vantaggi del digitale e lo scenario competitivo sta cambiando a favore di coloro che impiegano la tecnologia rispetto ai metodi tradizionali.

Specializzazioni impiantologiche molto sofisticate e progetti di ricerca inesplorati grazie all’impiego di queste tecnologie sono oggi economicamente affrontabili.

Digital Economics

Questi sistemi ora a prezzi accessibili se pur vero richiedono una spesa iniziale è ormai dimostrato come facciano recuperare in produttività e permettano un rapido rientro dell’investimento. FeniQX assicura ai propri clienti leasing a tassi agevolati e varie forme di finanziamento in grado di rendere più agevole del passato ogni decisione di acquisto.

Accessori

Il reale successo di una soluzione integrata non arriva solo dall’efficienza dei vari componenti ma anche dagli utensili e dai materiali usati che possono essere impiegati singolarmente o in combinazione per affrontare i casi più specifici.

FeniQX come progettista dell’intero sistema è grado di consigliare e fornire gli strumenti corretti per i vari tipi di lavoro. Allo stesso modo la fornitura di materiali biocompatibili approvati per le nostre stampanti MoonRay consente una maggiore precisione e una maggiore ripetibilità.

Supporto

Il passo nell’era digitale a volte può essere un’esperienza sconcertante e per aiutarvi in questa fase nel pacchetto FeniQX è incluso un help in linea, l’installazione e la formazione su applicazioni reali, sia all’inizio che a nel lungo termine con l’assistenza e la consulenza continua.

™  Exocad is a registered trade mark of exocad GmbH, Germany